Più continuiamo a conoscere, più continuiamo a sentire queste storie come le nostre storie, più riusciremo a costruire un' Italia diversa. R. Saviano

La #Puglia impressionista di Wolfgang Lettl

I nostri bellissimi faraglioni in un dipinto di Wolfgang Lettl, buona domenica!


Between 1975 and 1995 Wolfgang Lettl established a second residence in Puglia (Italy). Inspired by the southern light he occasionally created impressionistic paintings.
"We bought property in Siponto at the Gulf of Manfredonia, right next to the sea, because according to my old high school atlas it rains less there than anywhere else, and we built a house on it. There was a lot of gardening to be done, for at first the garden was overrun with thistles and other thorny things. In the house the walls were still blank, so I packed my portable easel and painted the surrounding landscape: houses, trees, mountains, clouds, ships, and the sea. It was fun and you get really tired."


 
Prendete e condividetene tutti, questo è il nostro blog offerto in sacrificio per voi!

INVASIONI DIGITALI 2015 GARGANO: IL 3 MAGGIO INVADIAMO INSIEME IL LAGO DI VARANO! #invadigargano #invasionidigitali


Per il secondo anni consecutivo l'iniziativa "Invasioni Digitali" torna sul Gargano e lo fa in grande diffondendosi su tutto il promontorio. (toccando anche il Lago di Varano).

COSA SONO LE INVASIONI DIGITALI? In pratica si visitano (invadere) dei luoghi d'interesse riportando l'esperienza, live, sui social network postando foto e commenti (fondamentale è utilizzare gli hashtag #invadigargano #invasionidigitali); lo si fa in gruppo, in modo da creare "rumore" e quindi attenzione intorno alla località visitata; ma è anche un'occasione per passare una mattinata primaverile di domenica tra i tesori del Gargano conoscendo e socializzando con nuove persone.

Per quanto riguarda l'invasione di cui ci occupiamo, quella del 3 maggio intorno al Lago di Varano, il programma è il seguente (i programmi delle altre invasioni si trovano a questo link) :
  • ore 10.00 Ritrovo località Foce Varano
  • ore 10.15 Visita alle torri costiere
  • ore 10.45 Visita al Crocifisso di Varano
  • ore 11.30 Visita all'insediamento rupestre Bagno di Varano
  • ore 12.00 Visita alla grotta di San Michele di Cagnano Varano
La partecipazione è gratuita, basta chiamarci al 393 1753151 (Domenico) oppure scriverci tramite i social network/mail.

Più dettagliatamente le Invasioni Digitali sono un movimento di persone che supporta il patrimonio culturale “invadendolo” e documentando l’esperienza attraverso il web e i social media. Ogni invasione si prefigge l’obiettivo di creare nuove forme di conversazione e si basa sulla co-creazione e promozione di valore culturale attraverso la partecipazione attiva dei visitatori alla narrazione del patrimonio. Invasioni Digitali è caratterizzato da un approccio dal basso: le persone organizzano indipendentemente singoli eventi in tutto il paese in un periodo stabilito (quest'anno è dal 24 aprile al 3 maggio). 

A differenza dello scorso anno, quando le località "invase" furono Vieste e Monte Sant'Angelo, l'associazione coordinatrice Gargano Eventi ha deciso di coinvolgere più partner e grazie alla collaborazione con Il Blog del Gargano Amara terra mia, Pizzicato Bar, Peschici Guida, Hotel Borgo Marina e al comune di Monte Sant'Angelo, domenica 3 maggio saranno invasi i seguenti siti:
  •     Grotte Marine di Vieste
  •     Centro Storico di Rodi Garganico
  •     La Grotta degli Dei (loc.Manaccora) - Peschici
  •     Lago di Varano
  •     Monte Sant'Angelo
  •     Manfredonia


Prendete e condividetene tutti, questo è il nostro blog offerto in sacrificio per voi!

Pausa

Come avrete capito è un periodo di pausa..lunga non so quanto. Mancano tempo, voglia, ispirazione...

Prendete e condividetene tutti, questo è il nostro blog offerto in sacrificio per voi!

VIDEO: I GRIFONI di Ascoli Satriano - Policromie del Sublime



Un video documentario di Antonio Forterezza su uno dei reperti archeologici più preziosi della Puglia, per non dire dell'Italia intera.

Prendete e condividetene tutti, questo è il nostro blog offerto in sacrificio per voi!

Il caciocavallo podolico tra food heritage e sviluppo del mercato. "Sapori e saperi. Pratiche di resistenza e costruzione del ricordo"

Riflettendo sulla base di un’etnografia che ha il suo epicentro sul promontorio del Gargano, cercheremo di dimostrare che nell’autorappresentazione della località attraverso la valorizzazione di beni frutto di saperi tradizionali si privilegia la prospettiva dello sviluppo locale piuttosto che la dimensione della memoria, della costruzione sociale del ricordo e della perimetrazione dell’identità locale. Il focus delle ricerche da cui sono stati desunti i dati etnografici proposti è stato l’analisi delle procedure tradizionali in uso per la produzione del caciocavallo ottenuto con latte di vacche di razza podolica, allevate in purezza. Prodotto tipico, conteso fra il Gargano ed il Sub Appennino Dauno, lavorato secondo saperi tramandati dalla tradizione e trasmessi oralmente, nel nucleo familiare o in azienda, dal casaro più anziano ai più giovani.

P. Resta, "Voci. Rivista di Scienze Umane", X/2013 (Num. Monografico "Alla fiera delle identità: Patrimoni, turismo, mercati" (a cura di Letizia Bindi)

Leggi tutto qui (da pag. 163) 

Foto Domenico Sergio Antonacci - Tutti i diritti riservati

Prendete e condividetene tutti, questo è il nostro blog offerto in sacrificio per voi!