Più continuiamo a conoscere, più continuiamo a sentire queste storie come le nostre storie, più riusciremo a costruire un' Italia diversa. R. Saviano

Trivelle, le aree marine protette minacciate “a tempo indeterminato”

da www.lifegate.it

Un emendamento che potrebbe rappresentare una reale minaccia per le aree marine di rilevanza ambientale è stato introdotto la scorsa settimana in occasione della discussione alla Camera sull’esame della proposta di legge in tema di aree protette.

La legge in questione è quella del 6 dicembre 1991, n. 394 e ulteriori disposizioni in materia di aree protette. La minaccia, invece. è rappresentata dalle trivelle che rischiano di rimanere nelle acque territoriali senza limiti di tempo.

Secondo quanto afferma il comitato No Triv l’articolo della legge nasce per vietare le trivellazioni nelle aree protette, ma di fatto ha l’effetto opposto a causa dell’aggiunta di alcune parole quali “fatte salve le attività in corso e quelle strettamente conseguenti” che, senza indicare un limite di tempo, consentono alle compagnie petrolifere di proseguire nelle loro attività estrattive entro le 12 miglia a tempo indeterminato.

Leggi tutto
Le dichiarazioni del presidente della Comunità del Parco del Gargano sulla bocciatura del ricordo di Veneto e Puglia
Prendete e condividetene tutti, questo è il nostro blog offerto in sacrificio per voi!

Weekend di pulizia volontaria delle spiagge del Gargano - 27/28 maggio (Capojale/Torre Mileto)

Il problema dei rifiuti portati dalle correnti sulle spiagge dei litorali nord del Gargano è una costante che è ben conosciuta da chi vive e lavora nella zona.
Per questo motivo un gruppo di cittadini volontari ha deciso di organizzare, per sabato 27, una giornata ecologica per ripulire parte della spiaggia.
Saranno presenti famiglie, associazioni, amanti della natura e del mare. Da qui partirà un progetto di riciclo creativo per dare ai rifiuti una nuova vita!
Partecipare significa passare una giornata diversa, all'aria aperta, conoscere nuove persone e sopratutto fare un'azione di bene per tutto quello che ci circonda, anche per noi!
Il ritrovo è alle ore 15:30 davanti al Comune, ore 16:00 Molo di Capojale.

Domenica invece Gargano sarà la volta di Torre Mileto grazie ai circoli Legambiente del Gargano. Aspettiamo i volontari di sempre e gli amanti del nostro territorio, a questi appuntamenti per le giornate di Spiagge e fondali puliti. Lo slogan di quest'anno: "Le calze a rete dei mitili, non rendono il nostro mare più sexi" 







Prendete e condividetene tutti, questo è il nostro blog offerto in sacrificio per voi!

LE LOCATION DEL NUOVO FILM WONDER WOMAN SUL GARGANO

Come avevamo anticipato a marzo dello scorso anno sta per uscire Wonder Woman, film per il quale alcune location, ricostruite digitalmente, raffigurano dei simboli del nostro Gargano.

Scopriamo di quali luoghi si tratta con Alessia Musella di Nata per Viaggiare.

La Puglia, grazie alla sua varietà di paesaggi, è sempre più richiesta e presente in campo cinematografico.
Dal patriottico Checco Zalone ed il suo “Quo Vado!” fino a Claudio Bisio e Alessandro Gasman per “Non c’è più religione”. Questa volta però è toccato ad un film straniero, non uno qualsiasi, ma al nuovo film Wonder Woman della Warner Bros, in uscita nelle nostre sale il 1° Giugno.

Nei primi mesi del 2016 la troupe cinematografica si è recata in Italia per filmare alcune scene del film, tra le location italiane rientrano la Campania (Palinuro, Marina di Camerata e Ravello), la Basilicata (Matara) e la nostra amata Puglia.
Ma quali sono le location del film Wonder Woman in Puglia?
Primo tra tutti è il Pizzomunno che, alto e imponente, è stato inserito nella locandina promozionale del film.



Prendete e condividetene tutti, questo è il nostro blog offerto in sacrificio per voi!

Tanto per farvi venire voglia d'estate..

L'estate si avvicina e vi stuzzichiamo con questo bellissimo video che ritrae le magnifiche coste del Gargano.


Prendete e condividetene tutti, questo è il nostro blog offerto in sacrificio per voi!

Percorsi ciclabili e/o ciclo pedonali: Avviso pubblico di manifestazione di interesse

Pubblicata nel Bollettino Ufficiale della Regione Puglia n. 45 del 13 aprile 2017 la determinazione dirigenziale Sezione Mobilità Sostenibile e Vigilanza del TPL n. 11 del 24 marzo 2017 riguardante l'approvazione dell’Avviso Pubblico di manifestazione di interesse per la realizzazione di progetti di percorsi ciclabili e/o ciclo pedonali.

L’atto è stato emanato nell’ambito dell’Asse IV - Azione 4.4 “Interventi per l’aumento della mobilità sostenibile nelle aree urbane e sub urbane” del P.O.R. Puglia FESR-FSE 2014-2020” con un finanziamento complessivo di € 12.000.000,00.
Possono accedere al finanziamento le Amministrazioni pubbliche o loro forme associative, ricadenti sul territorio della Regione Puglia.
L'istanza di candidatura, corredata dalla relativa documentazione (compilata in ogni sua parte con i dati richiesti nei formulari e negli allegati di riferimento) dovrà pervenire entro le ore 12 del sessantesimo giorno a partire dal giorno successivo alla data di pubblicazione nel BURP.
Il Responsabile del procedimento è l’ing. Irene di Tria, Dirigente della Sezione Mobilità Sostenibile e Vigilanza del TPL e responsabile dell’Azione 4.4 del P.O.R. Puglia FESR – FSE 2014/2020.
Prendete e condividetene tutti, questo è il nostro blog offerto in sacrificio per voi!