Più continuiamo a conoscere, più continuiamo a sentire queste storie come le nostre storie, più riusciremo a costruire un' Italia diversa. R. Saviano

AGGIORNAMENTO: E se la marea nera del Golfo del Messico fosse sul Gargano?

Vi ricordate questo post?

Bè, eravamo rimasti a questo al 6 di giugno:

ma ecco la situazione oggi:




Inoltre a questo indirizzo potete vedere in diretta il flusso di petrolio che esce in fondo al mare...macabro.

Al contrario di quanti molti pensano (a causa della cattiva informazione dei tg) questo non è in disastro più grande causato dal circuito del petrolio, di seguito un grafico esplicativo sui più grandi disastri ambientali da petrolio:
la perdita attuale è la prima del grafico...un moscerino se confrontata con la Ixtoc 1 nel 1973 in fondo allo schema (alcuni addirittura dicono che la quantità di petrolio della Ixtoc sia stata 3 volte maggiore).
Prendete e condividetene tutti, questo è il nostro blog offerto in sacrificio per voi!

Nessun commento:

I commenti offensivi saranno cancellati