Più continuiamo a conoscere, più continuiamo a sentire queste storie come le nostre storie, più riusciremo a costruire un' Italia diversa. R. Saviano

Il Gargano dall'alto negli anni 50


Post del 02/06/2010


Oggi vi illustro una procedura per vedere alcune foto aeree in bianco e nero scattate negli anni 50 sul Gargano (Nella foto a sinistra potete vedere Carpino nel 1955). Possiamo notare la mancanza di strade oggi esistenti (parte della ss693 per esempio), come i comuni erano piccoli rispetto ad oggi e tante altre cose interessanti, un piccolo sguardo sul passato recente dall'alto.



Andate sul sito dell' Igm (Istituto Geografico Militare): http://www.igmi.org/voli/
Zoomate fino alla zona che vi interessa, sulla sinistra comparirà un elenco di immagini visualizzabili con i vari dettagli (tra i quali l'anno in cui la foto aerea è stata scattata)
Cliccate sul nome della foto (sempre nel pannello a sinistra) e ne vedrete l'anteprima. Gli ingrandimenti ad alta risoluzione sono acquistabili direttamente dal sito.
Nella foto successiva la caserma della guardia di finanzia di Capojale "oscurata" con il poligono bianco. Controllando un pò le altre caserme possiamo vedere che questa tecnica era la prassi, non dimentichiamo che siamo negli anni della guerra fredda:

Nella foto seguente invece vediamo la ss693 tra Carpino e Cagnano Varano in fase di costruzione:

Prendete e condividetene tutti, questo è il nostro blog offerto in sacrificio per voi!

Nessun commento:

I commenti offensivi saranno cancellati