Più continuiamo a conoscere, più continuiamo a sentire queste storie come le nostre storie, più riusciremo a costruire un' Italia diversa. R. Saviano

Un capriolo investito a causa dell'Umbra Forest Folk

Foto di M. Caldarella
Questo raro esemplare di capriolo italico è una vittima dell'Umbra Forest Folk. Ritengo che sia veramente assurdo che si permetta di realizzare eventi musicali che sparano dB in quantità, e che comportano un’invasione di macchine in un area particolarmente delicata... i concerti fateli nei paesi, la natura ha la sua musica... Speriamo che questa vittima serva a impedire nel futuro simili eventi in zona 1 del Parco.

Vincenzo Rizzi, da facebook
Prendete e condividetene tutti, questo è il nostro blog offerto in sacrificio per voi!

Nessun commento:

I commenti offensivi saranno cancellati