Più continuiamo a conoscere, più continuiamo a sentire queste storie come le nostre storie, più riusciremo a costruire un' Italia diversa. R. Saviano

Alcuni numeri sui sismi del Gargano dal 2005 ad oggi (aggiornato al 2010)

di Domenico Sergio Antonacci (post del 20 settembre 2010)

Questo post è stato scritto il 16 Settembre per essere pubblicato solo oggi, lo dico per farvi capire che non mi sono fatto prendere dalla foga del terremoto di grado 4.4 di Magnitudo ma era un'idea già attuata, ne approfitto comunque per fornirvi velocemente alcune indicazioni riguardo al recente sisma:
Un terremoto di magnitudo(Ml) 4.4 è avvenuto alle ore 14:20:18 in Capitanata tra Foggia e Manfredonia con movimento sussultorio durato diversi secondi.
Il terremoto è stato localizzato dalla Rete Sismica Nazionale dell'INGV nel distretto sismico: Tavoliere_delle_Puglie ed è stato avvertito chiaramente in tutto il Gargano.

La scossa da quanto si apprende è stata avvertita in buona parte dell’Italia meridionale fino a Bari e Caserta passando per il Salernitano, in Molise ed in gran parte dell’Abruzzo.
Alle 14:33 è seguita un'altra scossa di magnitudo 2.0 sempre nello stesso epicentro..alle 21.20 ancora un altro sisma debole, l'ultimo il 19 settembre alle 2.00 di notte circa (MI 1.9).
Immagine localizzazione epicentri
Info prima scossa, Info seconda scossa 


Inizio post originale:

Questo post non ha pretese scientifiche, è frutto solo dell'osservazione e dell'analisi dei dati disponibili a tutti sul sito http://iside.rm.ingv.it/

Dal sito appena citato si apprende che da Aprile 2005 a Settembre 2010 sull'area del Gargano ci sono stati circa 1192 sismi (circa perchè l'area comprende anche una porzione dell'adriatico e qualche sisma nel tavoliere, qualche decina, quindi approssimativamente possiamo dire che ci sono stati 1100 terremoti sul Promontorio del Gargano).

Da Aprile 2005 ad Aprile 2006, 43 sismi
Da Aprile 2006 ad Aprile 2007, 422 sismi
Da Aprile 2007 ad Aprile 2007, 361 sismi
Da Aprile 2008 ad Aprile 2009, 287 sismi
Da Aprile 2009 ad Aprile 2010, 61 sismi

Numeri da prendere con le pinze dato che sicuramente l'INGV non pubblica tutti gli eventi e quindi non posso dire se la tolleranza alla magnitudo sia stata sempre la stessa (per spiegarmi, nel 2006 hanno deciso di inserire tutti i terremoti, nel 2005 invece hanno deciso di inserire solo quelli superiori al grado 1.5, di conseguenza molti eventi sono stati esclusi e ciò spiegherebbe il numero basso rispetto all'anno 2006-2007).

Ulteriori analisi possiamo farle vedendo le immagini seguenti (cliccateci su con il tasto centrale per aprirle in una nuova scheda, tranne se avete Internet Explorer 6, in tal caso è arrivata l'ora di aggiornarlo!) :

i più diffusi sono i terremoti tra 20 e 60 km di profondità (pallini verdi) a quelli tra 0 e 10 (pallini arancioni)...


 ...che si concentrano rispettivamente in alcune (e ben localizzate) aree diverse

Al contrario di quanto potrebbe pensare chi conosce la famosa Faglia di Mattinata o di Carbonara (o gli altri numerosi appellativi con cui viene indicata), non è quella la "linea" lungo la quale si esprime la sismicità sul nostro Gargano...

e dopo questo post (macabro) non mi resta che augurare buona fortuna a tutti quando e se ci sarà un sisma serio, un giorno....

E' attivo un sondaggio che potete trovare alla destra di questo post, vi saremmo grati se rispondeste


Prendete e condividetene tutti, questo è il nostro blog offerto in sacrificio per voi!

2 commenti:

  1. Penso ci sia un errore di trascrizione all'inizio dell'articolo. C'è scritto "scala Magnitudo" @ riga 6.

    RispondiElimina
  2. si, hai ragione, grazie mille

    RispondiElimina

I commenti offensivi saranno cancellati