Più continuiamo a conoscere, più continuiamo a sentire queste storie come le nostre storie, più riusciremo a costruire un' Italia diversa. R. Saviano

Cartografia antica del Gargano, alcune osservazioni

Dopo aver trovato parecchie rappresentazioni cartografiche di alcuni secoli fa e dopo averle guardato ho riscontrato parecchie stranezze, errori, curiosità...di seguito le più lampanti:

Valli di Umbri (Foresta Umbra), Siponto ruine (le rovine dell'antica Siponto), una croce segnalata vicino Monte Sant'Angelo (?)
Di nuovo Valle degli Umbri, poi Valle degli Orgom (ma cosa sarà mai???), compare il Pantano di Sant'Egidio di San Giovanni Rotondo, un altro laghetto vicino Vieste (??San Nicola) ed un altro tra Peschici e Vieste con un villaggio adiacente indicato con Battaglia..non so cosa dire di questi due laghi, forse uno sarebbe l'attuale palude di Sfinale; compaiono altre curiosità come Mannata per indicare la zona di Mattinata (ell'epoca ancora non esisteva il paese ma solo un villaggio di pescatori di Monte Sant'Angelo),  ancora Arignano che indica Rignano Garganico, 2 Casoni (forse villaggi di agricoltori), un inspiegabile S. Gio vicino Aprocina (Apricena) ed infine un Petrara vicino Lesina che probabilmente indica l'attuale zona delle cave, dalla quale appunto si estraggono "pietre". Ultima osservazione, l'unica strada è quella tra Manfredonia e Monte Sant'Angelo, percorsa dai pellegrini.
Monte Gargone...gli errori erano frequenti all'epoca..ancora vediamo il pantano di Sant'Egidio ed il Lago di Battaglia vicino Viesti..qui vicino c'è un'altro laghetto. Si leggono con difficoltà Cagliano (Cagnano), un altro toponimo vicino Porto Greco (toponimo che ritroveremo sempre nelle mappe),  forse Macchia Pasinella (?) e Plano Parcolo o Percolo. Infine le Vigne del Gale di Manfredononia nel Lago di Salpi (chi è il Gale?).
Isola Gisemosi tra le Tremitti..che isola starà ad indicare?
Ancora un nome strano, Isola Caliota...I. Plana indica Pianosa, Pericosa sta per Pelagosa, San Giacomo dovrebbe essere una punta o uno scoglio. Il lago di Varano viene indicato ancora come Golfo del Varano, mentre Vieste ha il nome di Bestio.
Un'interessante riproduzione delle Isole Tremiti
Una mappa francese, leggiamo La Vechia (scoglio la vecchia), la Giedaczio (penso lo scoglio del Cretaccio..la cz mi fa pensare che il nome originario possa esser potuto essere slavo e poi trasformato nell'italiano cretaccio).

Inizia ora una serie di mappe in cui descriverò alcune osservazioni riguardo nomi riferenti l'antica e mitica Uria. Sinus Urias (il golfo di Uria), qui indicato con il Golfo di Manfredonia, il toponimo Portus Garnae, attribuito dagli storici al porto del Sinus Urias esistente prima della chiusura del Lago di Varano.
Portus Garnae sempre a Nord, accanto al Lago di Varano, Uriae Sinus sempre nel Golfo di Manfredonia.
L. Hrianus indica il Lago di Varano, Portus Garnae più ad est e Hyrium ancora più ad est. Compare un Teutria ad est delle Isole Tremiti, è l'Isola di Pianosa.
Lago Urianus, Hyrium e Portus Garnae..tutti intorno al Lago di Varano. Compare Agasus,vicino la Testa del Gargano, indicherebbe Porto Greco.
Urium, è nella posizione dell'attuale Peschici.
Urias S. (sinus) sulla sponda nord, più a sud Hyrium...Lago Varanus indica il Lago di Varano.
Urias Bay ed Uriam vicino al Lago di Varano.

Ovviamente non bisogna affidarsi a queste mappe per la localizzazione di Uria..come avete potuto capire gli errori grossolani sono molti..anche a causa delle fonti storiche (Strabone, Plinio, Tolomeo) contrastanti, ai quali spesso i geografi si affidavano per descrivere zone che non conoscevano personalmente o sulle quali non v'erano altri testi..come il Gargano. L'errore si ripete nei secoli: anche in alcuni testi geografici del 1600 che ho potuto leggere, sono riportati interi spezzoni degli autori latini senza, appunto, verificare la veridicità degli scritti.

Tutte le mappe sopra riportate sono state prelevate su vari siti e per quasi tutte gli anni di produzione indicati sono del XIV secolo, tranne per due o tre di fine '700 e qualcuna di inizio '900. Mi è sembrato superfluo riportare le date, sia perchè non influenzano i dati che ho descritto (Uria compare in una mappa di inizio XX sec. così come in una di fine XVII sec.) e sia perchè ho paura che le indicazioni cronologiche riportate dai siti siano sbagliate, alcune rappresentazioni cartografiche, infatti, mi sembrano molto più antiche.


Leggi anche:
Prendete e condividetene tutti, questo è il nostro blog offerto in sacrificio per voi!

4 commenti:

  1. Macchia Pasinella sta per Macchia Pastinella citata da Timoteo Mainardi nei possedimenti dell'abbazia di Calena, la denominazione "La Vecchia" è tipica di una delle isole Tremiti.
    Arignano è il nome di Rignano Garganico, e lo cita anche Michelangelo Manicone nella Fisica Appula. Vieste anticamente veniva denominata Apoeneste, poi Beste e infine Viesti.

    RispondiElimina
  2. Post molto interssante, c'è da studiarci su un bel pò......

    RispondiElimina
  3. san gio=san giovanni in piano
    petrara=campo di pietre

    RispondiElimina

I commenti offensivi saranno cancellati