Più continuiamo a conoscere, più continuiamo a sentire queste storie come le nostre storie, più riusciremo a costruire un' Italia diversa. R. Saviano

La Chiesa di Sant'Anna a Carpino continua a perdere pezzi

Foto di Domenico S. Antonacci
La Chiesa di Sant'Anna a Carpino, lasciata nell'abbandono più totale, continua a perdere pezzi nell'indifferenza più totale. La piccola costruzione, la cui prima documentazione risale al XVIII secolo, ha una storia ancora avvolta nel mistero a causa dei graffiti e dei simboli sacri su di essa raffigurata, segni il cui utilizzo era diffuso fino al XIV secolo circa. Che sia stata costruita con materiale di altre chiese? Tutto è possibile, ma in mancanza di una documentazione storica rimarrà solo un'ipotesi.

Foto di Domenico S. Antonacci
Il Team Archeo-Speleologico ARGOD tempo fa si occupò dell'edificio, qui di seguito il link per chi volesse saperne di più.
Prendete e condividetene tutti, questo è il nostro blog offerto in sacrificio per voi!

Nessun commento:

I commenti offensivi saranno cancellati