Più continuiamo a conoscere, più continuiamo a sentire queste storie come le nostre storie, più riusciremo a costruire un' Italia diversa. R. Saviano

Sul terzo numero di aaa jaco news si parla di rifiuti e nuove strategie per affrontare il problema

Questo terzo numero di aaa jaconews affronta un problema attualmente molto discusso nelle nostre comunità:
la gestione dei rifiuti solidi urbani.
A dire  il  vero  la  questione  ha  assunto non solo un carattere locale ma nazionale. Napoli docet.
Uno studio di ricerca approfondito ha portato alla nostra attenzione un progetto  che  incontra  il  favore  di  molti studiosi  dell’ambiente  e  di  molte  realtà territoriali che, nel mondo, sono in lotta contro la crescente ed insopportabile produzione di rifiuti urbani.
Iniziata intorno alla fine degli anni 90, in pratica all’inizio del 3° millennio, la battaglia definita nel mondo anglosassone  “Zero  Waste”, ossia Zero Rifiuti, ha già portato ad ottenere confortanti  successi.
Scopo del nostro artricolo è quello di portare  all’attenzione  del  lettore  il problema dei rifiuti nel suo complesso,  di  spiegare  quali  sono  al  momento  le  tecniche  per  combatterlo  (dove esercitate con efficienza), quali sono
comunque gli aspetti negativi e nocivi per l’ambiente.
Nella seconda parte presenteremo invece il progetto Zero Rifiuti.
Cercheremo di far comprendere che è una  pratica  percorribile,  sebbene  richieda la partecipazione attiva e fattiva di vari settori della nostra società .
Alla fine speriamo che il lettore condivida l’entusiasmo che il progetto ha destato in noi e il cui fascino può riassumersi così: raggiungere il target Zero Rifiuti sarà utile alla nostra salute, all’ambiente e alle nostre tasche

Continua la lettura qui
Prendete e condividetene tutti, questo è il nostro blog offerto in sacrificio per voi!

Nessun commento:

I commenti offensivi saranno cancellati