Più continuiamo a conoscere, più continuiamo a sentire queste storie come le nostre storie, più riusciremo a costruire un' Italia diversa. R. Saviano

I reperti archeologici di Grotta Paglicci a Roma, qualche foto della mostra "I Colori del Buio"

Qualche tempo fa, precisamente il 9 marzo, su questo blog fu pubblicata la notizia della mostra "I Colori del Buio" al Vittoriano di Roma.

Nella mostra curata dal gruppo La Venta (www.laventa.it) era possibile vedere, oltre a stupende fotografie di alcune delle grotte più belle del mondo, anche qualche reperto di Grotta Paglicci di Rignano (della grotta ne abbiamo parlato spesso)

Scrivemmo:

 
SIAMO ARRIVATI AL PARADOSSO CHE PER VEDERE UN BENE PROVENIENTE DALLA NOSTRA TERRA DOBBIAMO ARRIVARE A ROMA!....eccetera eccetera

Beh, noi ci siamo andati a Roma...ecco qualche foto e un video "fugace" da smarphone:







Da qui le foto che ci interessano direttamente:



Uomo di Altamura in display espositivo
Alcuni reperti di Paglicci, gli unici esposti..poca roba purtroppo
Ricostruzione di uno degli uomini "di Paglicci"



Abbiamo parlato spesso di Grotta Paglicci, vedi il servizio del Tg3 oppure usa lo strumento di ricerca del blog in alto a destra.


Vuoi saperne di più sulla mostra fotografica?Leggi l'intervista su nital.it
Prendete e condividetene tutti, questo è il nostro blog offerto in sacrificio per voi!

Nessun commento:

I commenti offensivi saranno cancellati