Più continuiamo a conoscere, più continuiamo a sentire queste storie come le nostre storie, più riusciremo a costruire un' Italia diversa. R. Saviano

VIDEO - Il telaio a Vico del Gargano, Progetto GRUNDTVIG C.A.R.I.D.I.S.

Maria Voto, con impegno encomiabile, continua a lavorare tessuti con il tradizionale telaio. Anticamente sul Gargano quella del telaio era una vera e propria economia. 
Proprio intorno a questa tradizione che va scomparendo si è svolto il progetto GRUNDTVIG C.A.R.I.D.I.S. del Liceo Classico "Publio Virgilio Marone" di Vico del Gargano con sez. staccata Liceo Scientifico di Carpino. Di seguito il prodotto del loro lavoro.


Alcune fonti attestano la presenza di circa 800 telai nella sola Vico del Gargano ma altri comuni dove l'attività era fiorente erano Rodi, San Marco e Carpino. Vediamo la seguente tabella con i numeri dei telai per paese:


Tabella che riassume il quadro sul Gargano nel 1866

Foto infoturismiamoci, link al blog
Anni fa a Carpino fu aperta una scuola di tessitura con il telaio tradizionale e si presentarono interessanti prospettive che poi svanirono quando l'impegno di "alcuni" non fu mantenuto con costanza.
Maria Voto prosegue per la sua strada, abbandonata nel disinteresse generale delle istituzioni che dovrebbero incoraggiare queste scelte, non certo facili, di tornare ai mestieri di una volta.

Foto Francesca Turchi, link al blog

Prendete e condividetene tutti, questo è il nostro blog offerto in sacrificio per voi!

Nessun commento:

I commenti offensivi saranno cancellati