Più continuiamo a conoscere, più continuiamo a sentire queste storie come le nostre storie, più riusciremo a costruire un' Italia diversa. R. Saviano

Le cartellate (xirotigani), dolce pugliese di origine greca

Tipico dolce natalizio del Gargano, le cartellate sono fatte di pasta sfoglia arrotolata e ricoperta di mandorle, miele e vino cotto. Hanno forma rotondeggiante e colore dorato, farcite con vin cotto di fichi, miele e mandorle tritate. Diffuse in tutta la Puglia, le cartellate hanno un origine molto antica, probabilmente di derivazione greca, come è noto da una pittura rupestre del VI sec. a.C. rinvenuta a Bari, in cui viene raffigurata la preparazione di un dolce assai simile, associato alle offerte fatte a Demetra, dea della terra.



Molto simili alle nostre cartellate, vero?

alcuni commenti da facebook:
Mauro Masullo ci dice: "le ho trovate anni fa in un forno a Creta e le usano ai battesimi (c'è sempre di mezzo la nascita di un bambino)"
Giuseppe Romondia, del Pizzicato Eco Beb, ci dice di averle viste in Turchia e il loro nome dovrebbe essere  جمال - فصاح
 

Prendete e condividetene tutti, questo è il nostro blog offerto in sacrificio per voi!

1 commento:

  1. Questi dolci particolari, venivano prodotti nelle serate delle feste natalizie. Tutti attorno alla tavola imbandita, si beveva il vino ed il rosolio. Tipici di Natale e feste comandate. Michele Russi

    RispondiElimina

I commenti offensivi saranno cancellati