Più continuiamo a conoscere, più continuiamo a sentire queste storie come le nostre storie, più riusciremo a costruire un' Italia diversa. R. Saviano

Le foto del Gargano dall'alto scattate dagli aerei da guerra G91 della base militare di Amendola

di Domenico S. Antonacci

Non mi intendo di aviazione (e non sono pro-guerra) ma per caso ho trovato diverse foto interessanti sul sito www.convivereconladrenalina.it, un portale di appassionati di aereonautica. Le foto fanno riferimento ad alcuni aerei da guerra della base di Amendola e in esse sono ben distinguibili alcune zone del Gargano. Gli aerei in questione sono dei G91 e si tratta dell'unico aereo da guerra con progettazione interamente italiana. Le foto dovrebbero risalire agli anni '60.

Foto incredibile...qui siamo sotto la falesia di Peschici

Lago di Varano, Cagnano a destra e Monte Nero (?) innevato a destra
Vieste



Tra Vieste e Mattinata
Il tavoliere delle Puglie sotto Rignano Garganico. E' visibile anche il paesino.
Tavoliere
Monte Saraceno?

Quello in fondo dovrebbe essere il profilo di Monte Sacro

Dalla base Amendola, il Gargano a destra in alto
Le saline di Margherita
Le saline e Trinitapoli

L'ultimo volo del G91
L'ultimo volo del G91
Prendete e condividetene tutti, questo è il nostro blog offerto in sacrificio per voi!

4 commenti:

  1. Sono molto belle, e ci riportano in dietro di qualche anno. Se mi è permesso, la foto n. 8 non ha come sfondo monte Sacro ma monte SPIGNO, con la piana di Mattinata ed in primo piano la cresta del monte Saraceno. Per la foto n. 7 sarei propenso per Mattinatella in virtù della strettezza della spiaggia e di quel vallone molto evidente; anche se non nego la possibilità che trattasi della spiaggia di Mattinata. In quest'ultimo caso la foto dovrebbe risalire almeno alla metà degli anni '70.

    RispondiElimina
  2. Mi correggo, NON è Spigno ma bensì IACOTENENTE.

    RispondiElimina

I commenti offensivi saranno cancellati