Più continuiamo a conoscere, più continuiamo a sentire queste storie come le nostre storie, più riusciremo a costruire un' Italia diversa. R. Saviano

Ricostruzione della dinamica alluvionale di Carpino by Meteogargano #alluvionegargano

La prima settimana del settembre 2014 sul Gargano sarà ricordata come la più piovosa della storia moderna. In molte zone purtroppo è stata un’alluvione.
Il comparto più colpito, comunque in modo irregolare, è stato quello centro-occidentale tra il 3 e 4 settembre, mentre il 5 e 6 è stata la volta del settore garganico orientale.
Alla fine del maltempo gli accumuli risultano mostruosi per la gran parte del territorio: si parla generalmente di 200-400 mm, con punte di 640 mm rilevati dalla stazione della Protezione Civile di San Giovanni Rotondo e ai 940 mm rilevati nella località Falcare. Il dato pluviometrico di Falcare è assolutamente eccezionale, da record!

Vi presentiamo la dinamica dell'alluvione nel territorio di Carpino a cura di meteogargano con la collaborazione di Domenico Antonacci di Amara terra mia.



Prendete e condividetene tutti, questo è il nostro blog offerto in sacrificio per voi!

Nessun commento:

I commenti offensivi saranno cancellati