Più continuiamo a conoscere, più continuiamo a sentire queste storie come le nostre storie, più riusciremo a costruire un' Italia diversa. R. Saviano

Il disegno di legge della Regione Puglia per contrastare le mafie

L’assessore alle Politiche Giovanili, Cittadinanza Sociale e Legalità Guglielmo Minervini e il Presidente della Regione Puglia Nichi Vendola hanno presentato oggi lo schema di disegno di legge regionale su Legalità, Memoria e Impegno. Alla presentazione hanno partecipato anche Tonio Dell’Olio, responsabile del settore internazionale di Libera e Mimmo Stufano, coordinatore regionale di Avviso Pubblico.

Il testo si compone di 16 articoli che disciplinano l’intervento della Regione Puglia in 5 ambiti tematici:
a) interventi per l’educazione, la formazione e la ricerca in materia di legalità;
b) interventi di sostegno alla cittadinanza attiva e di promozione della legalità presso le imprese;
c) interventi per la promozione di politiche locali per la legalità e il contrasto al crimine organizzato;
d) interventi per la valorizzazione di beni immobili e aziende confiscati alla criminalità organizzata;
e) interventi per il sostegno alle vittime di mafia, della criminalità organizzata, del terrorismo e del dovere.

Lo schema di disegno di legge sarà pubblicato online sul sito Liberailbene.regione.puglia.it fino al prossimo 17 novembre per raccogliere osservazioni e suggerimenti. Il testo definitivo sarà poi presentato alla Giunta Regionale e potrà iniziare l’iter in Consiglio Regionale, con l’obiettivo di arrivare all’approvazione entro la fine della legislatura.

Prendete e condividetene tutti, questo è il nostro blog offerto in sacrificio per voi!

Nessun commento:

I commenti offensivi saranno cancellati