Più continuiamo a conoscere, più continuiamo a sentire queste storie come le nostre storie, più riusciremo a costruire un' Italia diversa. R. Saviano

VIDEO: Zi' Ntonie, un personaggio che non fa storia.

Un documentario su un contadino abruzzese d'altri tempi. Il suo stile di vita, dettato dai cicli e dalle leggi della natura , le sue antiche parole di saggezza, sono come tuoni per la società moderna.
Non commento oltre...più che altro non posso permettermelo.


Descrizione del video:
A nu' cuntadine ie l'om accise senza fàrien' addunà: ce vò poche a taià na cercosa piante de nuce e tutte le piante de nuce de lu monne, pe' farce mùobbele e cassettune o adderetture nu' belle foche: abbaste na seche u n'accette, tante la nuce nen s'arrebbelle! Ma quilli che taje nche tanta facilità almene avess'a sapè ca l'anne appresse nen magne nuce. Ch'accise a nu', mo s'aretrove nche nu morte dentr'a la case: le vulesse seppellì e nen po', le vulesse aresuscità e nen po'. Zi' Ntonie

Per gli appassionati della musica tradizionale: ricorrenti i riferimenti al canto durante il lavoro in campagna, evidente lo scopo "sociale" e "morale" del canto nella vita di un tempo; ad un certo punto si può ascoltare anche la versione abruzzese del sonetto/canzone alla diversa/traversa presente anche in Puglia (vedi anche questo link).



Prendete e condividetene tutti, questo è il nostro blog offerto in sacrificio per voi!

Nessun commento:

I commenti offensivi saranno cancellati