Più continuiamo a conoscere, più continuiamo a sentire queste storie come le nostre storie, più riusciremo a costruire un' Italia diversa. R. Saviano

Gli ori del Gargano, un'antica tradizione verso il declino

di Domenico S. Antonacci

Porta fortuna o componenti fondamentali dei riti di passaggio della vita di un tempo, lo scopo degli ori non era solo quello di mostrare le ricchezze della famiglia di appartenenza.
A San Marco in Lamis, grazie a un componente della famiglia Torelli (orafi e orefici storici della cittadina), resiste ancora l'arte orafa.
Un'interessante chiacchierata di qualche giorno mi ha fatto conoscere questa tradizione che quasi ignoravo e che, come altre, è purtroppo sulla via del declino.

Per chi volesse approfondire il tema è disponibile "Ori del Gargano", un testo edito da Claudio Grenzi Editore e due letture consigliate che recensiscono proprio questo libro (recensione di Teresa M. Rauzino e recensione di Giuseppe Piemontese).


Gli strumenti per dare forma all'oro
Gli strumenti per dare forma all'oro




Prendete e condividetene tutti, questo è il nostro blog offerto in sacrificio per voi!

1 commento:

I commenti offensivi saranno cancellati