Più continuiamo a conoscere, più continuiamo a sentire queste storie come le nostre storie, più riusciremo a costruire un' Italia diversa. R. Saviano

Residenza letteraria sul Gargano, candidati!


“8 corde tese”: per gli scrittori è il momento giusto di tirare la corda

Teatro dei Limoni e casa editrice Nowhere Books presentano “8 corde tese”, un progetto editoriale basato su un esperimento di residenza letteraria riservato a otto autori, o aspiranti tali, che saranno selezionati per la creazione e la pubblicazione di un romanzo omonimo.

Per accedere alla selezione degli otto partecipanti, il candidato dovrà inviare, entro il 29 luglio, tramite posta tradizionale, quanto richiesto sul sito ufficiale del progetto http://www.nowherebooks.com/, che contiene tutte le informazioni utili per gli interessati.

La candidatura è aperta a tutto il territorio nazionale. È richiesta la maggiore età e, per le peculiari caratteristiche dell'esperienza, una buona condizione fisica.

La località isolata nella quale gli otto partecipanti selezionati vivranno la loro esperienza è “Il Sentiero dell’anima”, un suggestivo parco naturale a pochi chilometri da San Marco in Lamis (FG), sul Gargano.

Gli autori selezionati verranno calati dentro la storia che dovranno scrivere e, nei panni dei loro personaggi, racconteranno in tempo reale le dinamiche e le situazioni che vivranno. Tramite un meccanismo di meta-narrazione si cercherà di confondere i confini tra realtà e finzione per consentire un livello d’immedesimazione più profondo nei confronti del proprio personaggio e del contesto in cui si troverà a vivere.

Il periodo di residenza è fissato dal 7 all’11 settembre 2016.

Per candidarsi è prevista una quota di adesione di €20,00.

Partner del progetto Laboratori Urbani Artefacendo.

Prendete e condividetene tutti, questo è il nostro blog offerto in sacrificio per voi!

Nessun commento:

I commenti offensivi saranno cancellati