Più continuiamo a conoscere, più continuiamo a sentire queste storie come le nostre storie, più riusciremo a costruire un' Italia diversa. R. Saviano

"L'acquasala salverà il mondo“ spettacolo musical gastronomico. Dal Gargano a Ludwigsburg.

La prima data estera dello spettacolo musical gastronomico della Puglia "L’acquasala salverà il mondo".

Avete mai assistito a una performance musicale di un soggetto super folle capace di gettare in sala una selezione musicale frizzante mentre sparge profumo di "Acqua sale" (preparata al momento) nell'olfatto e nelle menti degli avventati ballerini, il tutto per introdurre l’emozionante rito del taglio del caciocavallo?

L’ideatore di questa serata:
Luciano Castelluccia, direttore artistico del Carpino Folk Festival, da anni impegnato nel ricostruire il tessuto della memoria comunitaria e nel valorizzare e tutelare il patrimonio culturale Garganico attraverso la ricerca, la musica, l’enogastronomia e l’aggregazione sociale.

La Prima data estera dello spettacolo musical gastronomico della Puglia "L’acquasala salverà il mondo".
Odori, suoni e carisma di una Puglia essenziale, magica e riconoscente. Quella Puglia che è in grado di stupire, emozionare, coinvolgere ed appassionare.
Creare comunità nelle comunità, mettere insieme le anime buone della società, condividere un tozzo di pane, un calice di vino, lasciarsi andare all'armonia della condivisione, imparare cose nuove e concedersi alla gratitudine di un abbraccio spontaneo.
E’ questo il pensiero sublime e nobile che, il direttore artistico del Carpino Folk Festival, Luciano Castelluccia, vuole diffondere con lo spettacolo “L’acquasala salverà il mondo”, in scena sabato 14 Aprile alle ore 20:30, presso La Dispensa, Lugaufstraße 21, 71691 Freiberg am Neckar, Deutschland.
Una performance musicale in commistione con il live show cooking arricchiti da una degustazione di prodotti tipici Pugliesi ed il djSet Podolico a cura di Metano’s.
Un percorso multisensoriale che parte dal Gargano per arrivare sino a Ludwigsburg, per incontrare gli occhi di chi quella Terra la porta nel cuore, chi in Puglia ci è nato, chi ne ricorda i profumi, le sonorità, i riflessi, la luce, l’essenzialità del vivere coccolando corpo e mente, bocca e ventre, cuore a cuore.
Tutti sono i benvenuti a prender parte a questo viaggio mistico, attraverso cui lasciarsi andare ai ricordi, alla gioia dello stare insieme, lasciando per qualche ora il wifi spento, riscoprendo, facendo ricorso ai quattro sensi, la verità!
Dove andiamo? Chi siamo? Che cosa facciamo?
Tra suoni e muggiti, bocconi e benedizioni, “il pastore di mandrie musicali e custode di antiche tradizioni moderne”, Luciano Castelluccia, vi anestetizzerà regalandovi una serata all’insegna del divertimento e della riscoperta dei piccoli e veri piaceri.

La nostra libertà non sta fuori di noi, ma in noi. Ode alla libertà. Disse la vacca!

Info e prenotazioni:
Domenico Gallo, +49 17682397003 ­- domenicogallo@gmx.de
Partner: Agriturismo Biorussi.
Media Partner. Carpino Folk Festival.


Prendete e condividetene tutti, questo è il nostro blog offerto in sacrificio per voi!

Nessun commento:

I commenti offensivi saranno cancellati