Più continuiamo a conoscere, più continuiamo a sentire queste storie come le nostre storie, più riusciremo a costruire un' Italia diversa. R. Saviano

Sciascia, la mafia e il Gargano

Leonardo Sciascia aveva un amico a San Marco in Lamis che ora ne custodisce la memoria nel centro documentazione della cittadina garganica.

Interessante servizio del tgr Puglia che presenta Antonio Motta e la sua vasta raccolta di documentazione sullo scrittore tra i primi a parlare di mafia.
Prendete e condividetene tutti, questo è il nostro blog offerto in sacrificio per voi!

Nessun commento:

I commenti offensivi saranno cancellati